VVATER MDP100
UNITÀ ALPHA

Macchina mobile per il trattamento dell’acqua 100.000 GALLONI
TRATTATO GIORNALMENTE

INNOVAZIONE
IN VIAGGIO

Questo rimorchio mobile di 53 piedi, costruito su misura e di nuova generazione, può essere trasportato ovunque in un batter d’occhio. La nostra unità MDP100 ALPHA non è solo la prima del suo genere, ma anche una meraviglia del settore.

Oltre alla capacità di raggiungere comunità isolate e di trasformare le acque di scarico in acqua potabile e pulita, l’unità ALPHA opera in modo economico e sostenibile. Il tutto senza l’utilizzo di sostanze chimiche, biologiche, filtri o membrane.

ABBIAMO I FATTI

COLLEGARE E GIOCARE Progettata come soluzione chiavi in mano, l’unità ALPHA non richiede alcuna preparazione prima dell’uso.
EFFICIENTE DAL PUNTO DI VISTA ENERGETICO Una soluzione a basso costo che consuma pochissima energia rispetto ai metodi tradizionali, senza bisogno di infrastrutture di supporto esterne.
ALTAMENTE SCALABILE Come sistema modulare, l’unità ALPHA può essere scalata all’infinito, adattandosi a diverse esigenze e applicazioni.
UNA SOLUZIONE OFF-THE-GRID E ON-DEMAND

IL PRIMO DEL SUO GENERE

PROGETTATO SU MISURA Sviluppata per adattarsi perfettamente a un rimorchio a 18 ruote, l’unità ALPHA è l’esempio della nostra tecnologia proprietaria, in grado di favorire un cambiamento rapido e trasformativo.
VELOCE ED EFFICACE Completamente autonoma, l’unità ALPHA può trattare con successo fino a 100.000 galloni di acqua contaminata al giorno.
ESTREMAMENTE ADATTABILE Grazie al suo design versatile, l’unità ALPHA rivoluziona diversi settori, da quello delle acque reflue a quello dei servizi pubblici, alimentare e militare.
DISTRUGGE I PFAS L’unità ALPHA è in grado di rimuovere e persino distruggere completamente il più ampio spettro di PFAS del pianeta.
SOSTENIBILITÀ RAFFORZATA Poiché non si basa su sostanze chimiche, biologiche, filtri o membrane durante il trattamento, l’unità ALPHA è una risposta ecologica alla purificazione dell’acqua.
ACQUA PORTATILE E POTABILE La sua natura mobile e plug and play consente all’unità ALPHA di visitare e fornire soccorso anche alle località più remote che hanno problemi di acqua potabile.