...

VVater annuncia la nomina di Greg Lee a Direttore finanziario

post 1

Un CEO di alto profilo entra in VVATER

Prima di entrare a far parte di VVater, Greg ha svolto un ruolo fondamentale nella moderna Livestrong Foundation, ricoprendo il ruolo di CFO per oltre 10 anni e portando successivamente la fondazione a nuovi traguardi come CEO per 6 anni. Grazie a una carriera prolifica e di grande successo, con un curriculum formidabile che va dai primi anni in Ernest & Young al Senior Vice President of Finance per la University of Texas Investment Management Company, Greg è un commercialista registrato e un dirigente esperto, strategico e altamente qualificato che vanta oltre 40 anni di esperienza.

Kevin Gast, presidente e amministratore delegato di VVaterha aggiunto: “Mentre VVater affronta la sua crescita esplosiva e la domanda, era fondamentale aggiungere un dirigente con capacità da coltellino svizzero, qualifiche da CPA e un’ampia esperienza. Posso affermare con sicurezza e tranquillità che Greg apporta tutti questi attributi e molto altro ancora. Con Greg al timone delle divisioni Finanza e Investimenti, non solo abbiamo una mano ferma al volante, ma anche un individuo che ci assicurerà di tenere d’occhio le nostre efficienze di carburante mentre raggiungiamo nuove vette”.

Oltre alla sua notevole carriera e ai suoi risultati, le credenziali accademiche di Greg sono altrettanto notevoli. Ha conseguito rapidamente il BBA in contabilità presso la McCombs School of Business dell’Università del Texas, oltre ad altre qualifiche e certificazioni.

Greg Lee ha dichiarato: “Sono onorato di entrare a far parte di VVater in un momento così importante per il settore idrico. L’opportunità di guidare la direzione finanziaria e degli investimenti di un’azienda all’avanguardia nelle soluzioni idriche sostenibili è incredibilmente stimolante. L’impegno di VVater per l’innovazione e l’impatto significativo sulle sfide idriche globali si allinea perfettamente con la mia filosofia professionale e la mia passione personale per il cambiamento delle vite. VVater ha un team di gestione da sogno e un consiglio di amministrazione molto forte; non vedo l’ora di lavorare al fianco di Kevin, per aprire la strada a una nuova era del trattamento delle acque”.

Informazioni su VVater:

VVater è un’azienda statunitense di trattamento delle acque di nuova generazione che mira a fornire acqua all’umanità con una pietra miliare della sostenibilità e una promessa di un domani migliore e più sano, servendo vari settori e mercati in tutto il mondo, dal settore immobiliare al trattamento delle acque reflue, all’acqua potabile comunale e molti altri, in particolare concentrandosi sul recupero e il riciclaggio di diverse acque in modo centralizzato o decentralizzato. L’azienda si occupa anche di spiagge artificiali, lagune urbane, piscine a onde, parchi per surfisti, acquatici, trattamento delle acque reflue, acque di scarico e acqua potabile.

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa contiene “dichiarazioni previsionali” ai sensi delle disposizioni “safe harbor” della legge statunitense Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Le dichiarazioni previsionali includono, a titolo esemplificativo e non esaustivo, qualsiasi affermazione che possa prevedere, predire, indicare o implicare risultati, prestazioni o realizzazioni future e possono contenere parole come “credere”, “anticipare”, “aspettarsi”, “stimare”, “intendere”, “progettare”, “pianificare” o parole o frasi con significato simile. Le dichiarazioni previsionali non devono essere lette come una garanzia di prestazioni o risultati futuri e non saranno necessariamente indicazioni precise dei tempi o dei modi in cui tali prestazioni o risultati saranno raggiunti. Le dichiarazioni previsionali si basano su aspettative, previsioni e ipotesi attuali che comportano rischi e incertezze che possono far sì che la nostra attività, la nostra strategia o i risultati effettivi differiscano materialmente dalle dichiarazioni previsionali. Non intendiamo e non ci assumiamo alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali, sia a seguito di nuove informazioni, che di eventi futuri o altro, salvo quanto richiesto dalle leggi vigenti. Per ulteriori informazioni sui rischi e le incertezze che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente da quelli espressi in qualsiasi dichiarazione previsionale, si rimanda gli investitori ai documenti depositati presso la SEC.